Ricette il vino dalle uve Lydia a casa

 Vino Lidia fatto in casa

Si ritiene che la coltivazione dell'uva nel terreno del giardino sia difficile. Questa opinione riguarda esclusivamente varietà squisite, mentre l'uva Lydia è senza pretese e dà un buon raccolto. Il vino fatto in casa da questa varietà è molto apprezzato per il suo gusto eccellente. Non sono richieste abilità speciali per la preparazione di bevande solari. Grazie al materiale presentato di seguito, sarà facile farlo correttamente a casa.

I benefici e i danni delle uve Lydia

Per fare il vino usando diversi vitigni: Isabella, Cabernet, Tayfi e altri Secondo l'esperienza dei vignaioli domestici, Lydia ha le qualità necessarie per la produzione di vino dolce, semi-dolce o fortificato fatto in casa. La bevanda non avrà note squisite, come risulta con un odore piuttosto pronunciato e acuto, che, a proposito, ha molto a suo piacimento. Il gusto del vino fatto in casa è dolce e aspro. Perché scegliere questa varietà per la vinificazione:

 Il vino di Lydia contiene molti nutrienti
Il vino di Lydia contiene molti nutrienti
  • l'uva ha conveniente per l'elaborazione grappoli;
  • ben conservato durante il trasporto o lo stoccaggio;
  • il guscio d'uva ha il suo film di lievito;
  • non richiede stimolanti per fermentazione;
  • La varietà Lydia contiene circa 19% zucchero;
  • naturale, gustosoprodotto contenente alcol;
  • fortezza rosa, rosa scuro o vino rosso 10-15 gradi;
  • le bevande di questa varietà sono raramente annebbiato.

Sullo sfondo delle proprietà utili delle uve provoca i produttori di vino europei. In molti paesi, la bevanda di Lydia è vietata - questo è dovuto al fatto che il metanolo si forma durante il processo di fermentazione. I dibattiti di medici e scienziati su questo tema sono divisi. Alcuni lo considerano dannoso, mentre altri sottolineano i vantaggi del nettare di casa.

Caratteristiche di produrre vino d'uva

La maturità di questa varietà cade nel mezzo dell'autunno. Hai bisogno di raccogliere quando asciutto, non ci dovrebbero essere umidità e gocce di rugiada sulle bacche. Per fare il nettare di qualità, si consiglia di attendere la piena maturità, quindi le bacche saranno rosse, succose e zuccherate. Immediatamente prima dell'elaborazione, le materie prime per la bevanda vengono eliminate, individuate i frutti danneggiati e acerbi.

 Le bacche per fare il vino è meglio raccogliere nel mezzo dell'autunno
Le bacche per fare il vino è meglio raccogliere nel mezzo dell'autunno

Dal momento che Lydia non è un'uva grande e molto succosa, spesso non viene derubata con i grappoli, ma sono completamente schiacciati. A causa dei grappoli di vino sarà leggermente crostata. In modo che non percoli nel processo di fermentazione, è necessario addolcirlo aggiungendo zucchero o miele. La fermentazione richiede una temperatura stabile. 18-25 С. Il processo di fermentazione comporta la formazione di sedimenti, ma l'uscita della bevanda sarà trasparente. Il nettare scintilla soprattutto all'interno di piatti trasparenti alla luce.

I contenitori del vino dovrebbero essere conservati in una stanza buia. Il momento migliore per prendere un campione di vino, sei mesi dopo. La bevanda dell'uva giovane non è raccomandata per bere - può danneggiare il corpo. La miscela stabilizzata di queste uve ha un originale retrogusto di fragola-lampone.

Ricette di cucina casalinga

Alcool contenente bevande da uve fatte in casa in ogni momento della domanda. Ogni enologo ha un diverso sapore di vino - Dipende dal luogo di coltivazione dell'uva, dalla ricetta e dalla tecnologia. Utilizzando le opzioni di seguito, puoi realizzare un prodotto alcolico di eccellente qualità con un eccellente risultato a casa con le tue mani.

Classica bevanda al vino fatta in casa

La ricetta fornisce solo due componenti principali:

  • uva - 30 kg;
  • zucchero - 9 kg.
 Per rendere il vino aromatico e delizioso, è necessario separare ogni bacca dagli insetti, separare le bacche verdi e viziate.
Per rendere il vino aromatico e delizioso, è necessario separare ogni bacca dagli insetti, separare le bacche verdi e viziate.

Gli ingredienti principali della ricetta classica ti permettono di preparare una bevanda di qualità a casa. La ricetta può essere modificata a tua discrezione, aggiungere o ridurre la quantità di zucchero. Quanto zucchero aggiungere?Se aggiungi a questa quantità di materie prime 5 kg di zucchero, si ottiene un vino secco rosa. Per preparare una bevanda da dessert, devi prendere 11-12 kg di zucchero.

Le materie prime dovrebbero essere smistate e pressate, il succo risultante messo in fermentazione. Tempo di fermentazione 10-14 giorni. Quindi la polpa viene drenata, il vino viene versato in contenitori. Aggiungere lo zucchero in modo che la bevanda non sia acida, mescolare e riporre in un luogo buio per almeno 2 mesi. Dopo questo tempo, puoi tenere un assaggio di prova.

Il prodotto raggiungerà la piena maturità in 5-6 mesi.

Devo lavare le bacche con l'acqua per preparare il vino fatto in casa - in questo caso le opinioni divergono.Alcuni sostengono che durante il lavaggio i batteri necessari per la fermentazione, i difensori dei servizi igienico-sanitari di un'altra opinione vengono distrutti. Se le uve sono molto sporche - è meglio non tentare il destino e risciacquare con un getto d'acqua.

Vino da dessert

Per preparare un dessert da Lydia avrai bisogno di:

  • uva - 8 kg;
  • zucchero - 2 kg.

Schiacciare le materie prime prima che appaia il succo, trasferire la massa risultante nel contenitore. Aggiungere un po 'di zucchero e fermentare. Dopo 2-3 giorni, la polpa salirà in alto. Sarà necessario drenare accuratamente il succo risultante. Filtrare se necessario. Zuccherare leggermente la massa finita, coprire con una garza, mettere su 2-3 giorno in un luogo caldo. Una lattina di vino è coperta con un guanto medico o un sigillo d'acqua.

 Fermentazione del vino sotto il sigillo
Fermentazione del vino sotto il sigillo

Ogni 5 giorni, il contenuto del barattolo viene zuccherato e mescolato. Dopo che il processo di fermentazione è completato, dovrebbe essere versato in un barattolo pulito. Lascia a vagare 1-2 del mese. Filtrare la bevanda finita attraverso diversi strati di garza. Puoi degustare dopo 6 mesi.

Da uve congelate

Poche persone sanno che si può fare da soli una bevanda d'uva, non solo da materie prime fresche, ma anche congelate. Si scopre che la base del vino può contenere un prodotto congelato. Puoi congelare la frutta da te o raccogliere dopo il gelo. Per cucinare occorrerà:

  • materie prime congelate - 5 kg;
  • zucchero - 0,5 kg;
  • lievito di vino
 Per la produzione di bacche di vino ghiacciato è necessario congelare
Per la produzione di bacche di vino ghiacciato è necessario congelare

A causa del fatto che a temperatura inferiore allo zero i funghi del vino muoiono, la fermentazione viene stimolata con l'aiuto del lievito. L'unico svantaggio di questo metodo, il succo diventa viscoso, dovrà aspettare più tempo per stabilirsi.

Le uve congelate devono essere rimosse dai grappoli fino a quando non si sciolgono.

Successivamente, la materia prima viene schiacciata, il succo viene versato in un contenitore, dove viene aggiunto il lievito di vino.Il loro numero dipende dalla ricetta del produttore. Mettere i contenitori in un luogo caldo non appena il lievito inizia a fermentare - versare lo zucchero. Di solito questo processo richiede 2-3 giorni. Impostare il sigillo d'acqua e inviare in un luogo buio fino alla fine della fermentazione per 40-50 giorni.

Il vino fatto in casa da Lydia è considerato da molti un drink di veri buongustai. Grazie alla selezione e all'esperienza utile dei produttori di vino, tutti possono cucinarlo, chi ha il desiderio. Con la prova e le degustazioni successive, puoi preparare un sorprendente assaggio di vino.