Potatura e top dressing durante il taglio dell'uva spina in autunno

 condimento per la potatura di foglie d'autunno uva spina

Per ottenere un buon raccolto, occorre prestare la dovuta attenzione a ogni pianta, compresa l'uva spina. Cura per le piante dovrebbe essere durante tutto l'anno.

Questo articolo si occuperà della cura delle uva spina in autunno. Come mantenere la potatura, l'alimentazione, l'irrigazione e il ricovero per l'inverno.

L'importanza di prendersi cura di uva spina in autunno

Alcuni giardinieri inesperti credono che la cosa più importante sia raccogliere in tempo e che si possa essere calmi fino alla primavera. Questo è un equivoco.La cura dell'autunno dovrebbe continuare quando si coltivano la maggior parte delle piante. Lo stesso vale per l'uva spina. L'uva spina è considerata una pianta senza pretese, ma, a seconda di come vengono preparati i cespugli per il passaggio dell'inverno, dipende dal valore della successiva vendemmia.

La cura dell'autunno è molto importante. È durante questo periodo che viene eseguito un complesso di opere, che aiuta i cespugli a sopravvivere nella stagione fredda, oltre a preparare le uva spina per la prossima stagione. La cura autunnale proteggerà l'uva spina dalle malattie, assicurerà la corretta formazione dei rami e contribuirà all'accumulo di un apporto di sostanze nutritive nel terreno.

 In autunno le uva spina hanno bisogno di cure pre-invernali
In autunno le uva spina hanno bisogno di cure pre-invernali

Fasi di cura autunnale per uva spina

La pratica a lungo termine della coltivazione di uva spina dimostra che per ottenere un buon raccolto prima dell'inizio dell'inverno, è necessario eseguire il seguente lavoro:

  • trattamento della zona di radice;
  • prevenzione delle malattie;
  • potatura;
  • alimentazione uva spina;
  • annaffiare;
  • rifugio per l'inverno.

Elaborazione della zona radice

Prima di tutto, dovresti iniziare con la garbage collection. Nella zona delle radici dal fogliame autunnale si accumulano bacche schiacciate e marce. Tutta questa spazzatura deve essere ripulita con la successiva combustione.

È necessario rimuovere le erbacce in tempo. Le erbacce crescono vicino al sistema radicale, aumentano l'umidità, che porta allo sviluppo di malattie virali.

Quindi dovrebbe essere rimosso intorno al rizoma tutte le erbacce, così come il solito woodlice. Per non danneggiare le radici dell'uva spina, non bisogna estrarre le erbacce e scavare con cura. In genere, l'erba di grano cresce sotto i cespugli. Questa erba è molto drenante, quindi dovrebbe essere rimossa immediatamente.

 In autunno, devi iniziare con la pulizia della spazzatura
In autunno, devi iniziare con la pulizia della spazzatura

Prevenzione delle malattie

Entro l'autunno, su alcuni cespugli di uva spina possono apparire tasche di varie malattie.

Se, guardando l'uva spina, si trovano i più piccoli focolai di malattia, questi luoghi dovrebbero essere immediatamente trattati con preparazioni speciali.

Al fine di evitare che si sviluppino in autunno, è necessario svolgere un lavoro preventivo per distruggere le lesioni dolorose. Questi lavori dovrebbero essere avviati immediatamente dopo la raccolta, quando non ci sono bacche lasciate sui cespugli. In primo luogo, chiarire l'entità del danno.

Se hanno raggiunto una tale scala che la pianta non può più essere salvata, allora dovrebbero sacrificare. Deve essere scavato e bruciato prima della formazione di cenere.Non c'è bisogno di rimpiangere la perdita, poiché in questo modo altri sbarchi sono protetti dalle malattie. Se le lesioni sono piccole, puoi eliminarle tagliando.

In ogni caso, per la prevenzione delle malattie, i cespugli e il terreno sotto di loro dovrebbero essere fecondati con miscela bordolese o solfato di rame. Puoi anche usare la soluzione Inta-vir. Buoni risultati mostrano la fondazione e il topazolo.

 l'uva spina ha anche bisogno di fertilizzante
Come in primavera, l'uva spina d'autunno ha bisogno anche di fertilizzante.

Cespugli di potatura

La potatura è necessaria in modo che la boscaglia sia ben illuminata. Quando si pota la pianta viene rilasciata dal malato, rotta e sdraiata sui rami di terra.

Tagliare le uva spina dovrebbero essere ogni anno. Tuttavia, si raccomanda di eseguire una potatura completa quando la boscaglia ha raggiunto l'età di sei anni.

Va ricordato che la coltura si concentra su tre steli di sei anni. A 4 anni, puoi iniziare a tagliare i gambi più vecchi.

Tagliare rami sottosviluppati situati nella parte radicale è necessario per il prossimo anno. Quando si consiglia tale potatura non lasciare più di 3-4 riprese forti.

Una procedura di rifinitura completa dovrebbe iniziare a metà autunno.Per questo è necessario fare scorta di una buona cesoia affilata e guanti spessi. Per non trasferire focolai di malattia da un cespuglio all'altro, si dovrebbe periodicamente pulire il potatore con alcool.

Prima di potare la pianta dovrebbe essere attentamente esaminata. Determina il suo spessore e assicura la presenza o l'assenza di malattia.

In primo luogo, tagliare tutti i rami che impediscono la crescita del cespuglio, di solito quando sono visti, sono evidenti. Quindi tagliare tutti i rami spezzati e quelli che giacciono a terra o sono troppo lontani da esso. Se li lasci, le bacche entreranno in contatto con il terreno e saranno guidate.

 Potatura uva spina d'autunno
Potatura uva spina d'autunno

Il prossimo stadio di potatura si sta assottigliando. Durante i germogli estivi appaiono sul cespuglio, che ispessisce la pianta. Tali germogli di solito crescono nel centro stesso. Un cespuglio denso viene debolmente soffiato dal vento e, quindi, diventa non protetto dalla formazione di malattie fungine. E il raccolto è legato ai rami esterni, e questo porta ad una diminuzione della resa. I rami situati all'interno della pianta dovrebbero essere tagliati e i punti di taglio dovrebbero essere sigillati con il passo del giardino o con una speciale pittura per giardino.

Quando la potatura ha raccomandato diversi atterraggi ringiovaniti. Per fare questo, tagliare i gambi oltre i 5 anni.

Quindi, solo i gambi giovani e ben sviluppati dovrebbero essere lasciati sulla boscaglia. Se l'uva spina ha 6-7 anni, vengono lasciati 5-6 steli. Dovrebbero essere posizionati in modo uniforme in tutta la corona. Si è verificato che tali tiri del prossimo anno daranno un alto rendimento.

Fertilizzante all'uva spina

L'alimentazione dovrebbe essere effettuata durante l'intera stagione di cura delle piante. La prima volta che devi nutrirti in primavera. Per la prima poppata viene utilizzata una soluzione di nitrofosfato con urea.

La prossima alimentazione dovrebbe essere prima della fioritura. Consiste in legno di frassino, che viene cosparso intorno all'uva spina e solfato di potassio, che viene alimentato alle radici. Allo stesso tempo, l'uva spina deve essere nutrita con fertilizzanti organici, come "Berry" o "Wage earner".

 Baccello fertilizzante
Baccello fertilizzante per l'alimentazione di uva spina

Il terzo nell'alimentazione primaverile ed estiva viene prodotto nel periodo in cui i primi frutti iniziano ad allacciarsi. Per questo trattamento applicato nitrofosco e fertilizzante liquido "Ideale".

L'alimentazione autunnale ha un significato speciale. Da questo sarà condito in modo corretto, dipende dal numero totale di bacche, dalle loro dimensioni e dal loro gusto.

È inoltre necessario un condimento autunnale per consentire al cespuglio di riprendersi dopo il completamento del periodo di fruttificazione, rafforzare le radici e preparare le basi per lo sviluppo dei germogli.

L'alimentazione autunnale dovrebbe iniziare in agosto. Il fatto è che l'uva spina per assimilare sostanze utili deve essere di circa 3 settimane. Se tale medicazione superiore viene lasciata per un secondo momento, la terra inizia a raffreddarsi e il sistema radicale inizia a entrare in uno stato di riposo. In questa condizione, non è in grado di assorbire e assorbire i nutrienti e l'alimentazione non sarà efficace.

Per l'alimentazione autunnale vengono utilizzati i seguenti tipi di fertilizzanti:

  • fosfato. Aiutano a rafforzare il sistema radicale, oltre a fornire il processo di flusso della linfa con i carboidrati;
  • potassa. Questi fertilizzanti per il periodo invernale rimuovono l'acqua in eccesso dagli steli e aumentano la loro resistenza al gelo;
  • organico. Facendoli aumenta i rendimenti. Fertilizzanti come letame, escrementi e compost sono particolarmente popolari;
  • cenere di legno. È progettato per saturare gli elementi minerali di uva spina.
 La cenere di legno aveva bisogno di uva spina
La cenere di legno è essenziale per l'uva spina sia durante la semina che per la crescita.

irrigazione

L'irrigazione autunnale è necessaria solo quando l'autunno è caratterizzato da clima secco e caldo. Se ci sono forti piogge in autunno, allora tale irrigazione non è efficace e non dovrebbe essere effettuata.

La procedura di irrigazione è molto semplice. Per fare questo, viene scavato un piccolo solco intorno alla boscaglia e l'acqua viene alimentata al suo interno. La quantità di acqua può essere di almeno 30 litri sotto ogni cespuglio. Dopo che l'acqua è stata assorbita nel terreno, la scanalatura viene riempita con uno strato di terra.

 Annaffiatura sotto ogni cespuglio
L'irrigazione sotto ogni cespuglio dovrebbe essere effettuata al ritmo di - 30 litri.

Buon riparo per l'inverno

Per salvare la boscaglia in inverno, deve essere protetto dal gelo. Questo di solito è fatto nel tardo autunno. Dall'inizio delle prime gelate è necessario piegare i rami a terra e fissarli nella posizione più bassa con l'aiuto dei pioli.

Per proteggere il sistema di root, deve essere mutilato.. Per la pacciamatura si possono applicare torba, foglie o aghi.

 Una opzione cespugli rifugio
Una opzione cespugli rifugio

La pratica ha dimostrato che le piante sono meglio conservate sotto uno strato di neve. Per questo, nelle regioni in cui sono emessi inverni nevosi, i cespugli di uva spina dovrebbero essere spud con uno strato di neve. Questo viene fatto subito dopo la prima caduta di neve.In caso di gelate molto forti, al fine di non congelare i rami, gli spruzzi di erba secca su di loro o sono coperti in cima con scudi di cartone o compensato. L'erba viene preparata in autunno e il suo stock deve essere conservato fino alla primavera.

Pertanto, se si eseguono correttamente tutte le raccomandazioni per la cura delle uva spina, compreso il lavoro autunnale, è possibile ottenere buoni rendimenti ogni anno. Inoltre, la lavorazione autunnale dei cespugli di uva spina ne garantisce la conservazione per molti anni. Per il ribes e i lamponi, la cura è simile.