Istruzioni per l'uso di urea o carbammide

 Cos'è l'urea

La carenza di azoto nelle piante porta a uno scarso sviluppo di gemme, a germogli fragili e non sviluppati, a foglie scarse, a foglie cadenti. Urea aiuterà a correggere la situazione. A cosa serve e cosa farne? Sulla sua applicazione e lavorazione del giardino e del giardino, parleremo ulteriormente.

Cos'è l'urea?

Questo fertilizzante minerale ad alta concentrazione di azoto. È utilizzato come alimentazione principale o aggiuntiva per culture diverse.

L'urea è il primo composto organico ottenuto per reazione chimica da sostanze inorganiche.

Dopo l'introduzione dell'urea, le piante crescono bene e portano abbondanti frutti. I parassiti, i punteruoli, gli afidi e i rame sono scomparsi dopo la spruzzatura.

La macchia viola si ritirerà dagli alberi da frutto e dagli arbusti se vengono trattati con una soluzione all'inizio della primavera e nel tardo autunno.

Urea e urea: sono uguali o no?

In realtà, questi sono due nomi di un fertilizzante. Inizialmente, è stato sintetizzato dall'urina del bestiame per evaporazione, la sostanza risultante è stata chiamata urea.

Urea è il nome scientifico di un composto chimico attualmente in produzione.

Il fertilizzante è un piccolo granulo bianco, ben solubile in acqua calda.

 Urea e Urea
L'urea e l'urea sono la stessa cosa

La composizione e le proprietà del farmaco

L'urea è un concime azotato altamente concentrato che non contiene nitrati. Il suo uso è preferibile nella fase di sviluppo della pianta. Se lo usi nella fase di formazione dei germogli, puoi successivamente perdere nel raccolto.

Proprietà positive del fertilizzante:

  1. Non è in grado di provocare ustioni alle piante durante la spruzzatura.
  2. Aumenta la raccolta autunnale di frutta da colture da giardino e da frutto.
  3. Ottimo contro parassiti e agenti patogeni.
  4. In breve tempo assorbito dalle piante.
  5. La concentrazione di azoto nelle cellule vegetali aumenta, entro due giorni dopo la spruzzatura.
  6. In grado di rallentare la fioritura e ridurre il rischio di caduta dei fiori nel gelo.
  7. Aumenta la quantità di proteine ​​nelle colture.
  8. Praticamente non lavato negli strati inferiori della terra.
  9. Si disintegra lentamente nel terreno.
  10. Si dissolve facilmente, non lascia sedimenti.

Lato negativo dell'urea:

  1. Riduce la germinazione dei semi, se ce n'è troppa nel terreno.
  2. È in grado di danneggiare i giovani germogli, nell'uso sbagliato.
  3. Memorizzato a determinate tariffe prescritte.
  4. È mal combinato con molti elementi.
 L'urea ha un aspetto granulare.
L'urea ha un aspetto granulare.

Combinazione con altri fertilizzanti

L'urea non è raccomandata per essere miscelata con fertilizzanti alcalini, poiché dopo una reazione chimica, l'ammoniaca viene rilasciata e l'azoto scompare.

Se si combinano urea e perfosfato in polvere, cambiano le proprietà di questi fertilizzanti. Questo può essere evitato aggiungendo calcare, osso o roccia fosfatica al superfosfato.

Per molto tempo è possibile conservare una miscela di urea e:

  • nitrato di sodio e di potassio;
  • letame;
  • cloruro di potassio;
  • solfato di potassio;
  • nitrato di ammonio.

Prima di concimare piante da giardino e da frutto, l'urea può anche essere miscelata con fosfato, superfosfato, solfato di ammonio.

In nessun caso si devono combinare urea e ceneri, concimi calce, calcio nitrato.
 In combinazione con altri fertilizzanti, l'urea può cambiare le sue proprietà.
In combinazione con altri fertilizzanti, l'urea può cambiare le sue proprietà.

Istruzioni per l'uso della soluzione

Diffondere i granuli di carbammide attorno al giardino non darà i risultati attesi, poiché sotto l'influenza dell'aria, i suoi composti si disintegrano. La massima efficienza si ottiene se la porti nel terreno. L'accesso dell'aria al carbonato di ammonio sarà limitato, di conseguenza, i nutrienti arriveranno alle piante.

L'urea è adatta all'uso su tutti i tipi di terreno.

Tutte le piante hanno requisiti nutrizionali diversi. Pertanto, si raccomanda di preparare una soluzione di urea per ogni coltura separatamente.

In autunno, può essere utilizzato solo in un giardino vuoto, in quanto può danneggiare piante perenni e varietà invernali di cipolle e aglio. Ma gli esperti ritengono che non sia appropriato utilizzarlo in questo momento, a causa del fatto che l'urea si decompone rapidamente e alcune sostanze evaporano.

Il fertilizzante è meglio fare in primavera per la crescita attiva e lo sviluppo delle piante. La soluzione di medicazione superiore è efficace sul terreno bagnato. Nei granuli, è usato per scavare e allentare.

 L'urea viene aggiunta in primavera
L'urea viene aggiunta in primavera per una migliore crescita delle piante.

allevamento

Per preparare la soluzione è necessario diluire i granuli con 2 litri di acqua. Mescolare fino a dissolvere, quindi aggiungere acqua al volume richiesto.

Spruzzo e lavorazione giardino

Durante il periodo di crescita delle piante, è meglio applicare l'irrorazione con l'urea, che viene effettuata all'alba o al tramonto, in condizioni di tempo calmo.

Alberi da frutto e arbusti vengono spruzzati con una soluzione più concentrata rispetto alle piante erbacee.

Per distruggere i parassiti svernanti, è necessario trattare gli alberi prima della comparsa delle gemme, quando la temperatura media giornaliera è fissata a + 5 ° С.

Nel periodo della caduta delle foglie, puoi cospargere gli alberi che hanno malattie infettive, così come le loro foglie cadute. Questo è necessario perché l'anno prossimo la cultura non si ammali.

 L'urea può essere utilizzata su tutte le culture.
L'urea può essere utilizzata su tutte le culture.

Tassi di applicazione di orticoltura

Per colture orticole, fiori e bacche per 1m2 :

  • rose, iris, calle, giacinti, hippeastruma - 5-10 g;
  • cetrioli e piselli - 6-9 gr;
  • zucca, melanzane e zucchine - 10-12 g;
  • Peperoni, pomodori, cavoli, barbabietole, patate, cipolle e aglio - 19-23 grammi;
  • fragole - 13-20 grammi.

Per le colture da frutto per pianta:

  • giovani pere e meli - 150 g;
  • pere e mele da frutto - 200-250 grammi;
  • giovani prugne, ciliegie, frutti di bosco - 70 grammi;
  • prugne e ciliegie alla frutta - 120-140 gr.

L'urea è un fertilizzante molto efficace nel giardinaggio. Possono nutrire le piante e il suolo, distruggere i parassiti, proteggere i raccolti dalle malattie. Per ottenere i migliori risultati, diluire la soluzione al 5% secondo le istruzioni, e anche cercare di non disperdere sul terreno del giardino. Va ricordato che è utile per le piante in primavera durante il periodo di guadagno di massa verde, e per la prevenzione di malattie e parassiti - dopo la prima caduta delle foglie autunnali.